Automotive news - Camion più costosi
AUTOMOTIVE NEWS
AUTOMOTIVE NEWS

Quali sono i camion più costosi al mondo?

Alcuni camion sono unici e irriproducibili e sono stati realizzati da grandi artisti o customizzati ad hoc per personaggi illustri e di grande potere. Ecco quali sono i più costosi.

La tecnologia ha reso possibile avere dei camion straordinari dagli interni lussuosi e confortevoli e con le ultime innovazioni green che li rendono poco inquinanti.

I camion hanno bisogno di motori potenti che siano in grado ogni giorno di trasportare tonnellate di carichi, per viaggi anche molto lunghi.

I camion più costosi del mondo

Alcuni camion sono unici e irriproducibili e sono stati realizzati da grandi artisti o customizzati ad hoc per personaggi illustri e di grande potere. I più famosi sono due: il camion aerografato da Banksy e il Mack Up Super Liner del Sultano di Johor.

Il camion di Banksy

È stato decorato dal grande artista della street art Banksy e vale più di un milione e mezzo di dollari. Questo camion è un Volvo Fl6 ed è aerografato interamente da un giovane e non ancora famoso Bansky.

Ci mise più di due settimane per completarlo e la famosa casa d’aste Bonhams l’ha messo all’asta, diventando una vera e propria icona di arte contemporanea con le sue scimmie, ingranaggi e figure anarchiche che escono tra i colori bianco nero e verde, con qualche punta di rosso.

Quest’opera, seppur ingombrante, è considerata alla pari di tutte le opere  più famose ed  è accompagnata da un certificato di autenticità.

Il Mack Super Liner del Sultano del Johor

Il camion più costoso di sempre probabilmente è un Super Mack che ha persino una tigre d’oro sul cofano. Questo truck di extralusso è stato ideato per il Sultano del Johor e per realizzarlo hanno lavorato 35 tecnici di Vicking Truck. Ad oggi nessuno consce il prezzo finale esatto.

Il Mack super Liner di Ibrahim Ismail è stato customizzato per trasportare il suo motoscafo Off Shore. Possiede una terrazza con tanto di barbecue e una schiera di telecamere di sorveglianza.

La tappezzeria è realizzata con 72 mila punti di filo d’oro che creano gli emblemi reali. Il pavimento, invece, è di puro legno jarrah, tutti i dettagli sono extra costosi e non mancano i comfort, oltre che le console più famose di videogiochi.

I 3 camion più costosi al mondo

1. Mercedes-Benz Actros

Ha vinto il titolo di camion più attraente per due volte consecutive come miglior camion europeo. La vincita è dovuta al suo incredibile design aerodinamico. Se è uno dei camion più costosi, è grazie al fatto che è stato progettato con uno dei migliori design sia esterni che interni, oltre che possedere anche un ottimo motore da 625 CV che soddisfa di serie i requisiti Euro 6. Infatti, è diventato il camion più efficiente in termini di consumo di carburante, oltre che il meno inquinante.
Il suo interno è ancora più lussuoso di una camera d’albergo, con materiali pregiati.

|Sponsorizzato
Automotive news - camion più costosi

2. Kenworth W900

E’ il camion più costoso progettato in America, molto noto per il suo muso lungo e da quando è stato messo in vendita è stato prodotto per decenni mantenendo il suo design classico. Molto probabilmente detiene il primato del veicolo più longevo nella storia. Il suo motore di 635 CV e il power box lo rendono un camion affidabile per i lunghi viaggi e i carichi pesanti.
Il Kenworth w 900 è uno dei camion più comodi, il suo interno è spaziosissimo, caratterizzato da due letti a castello e scomparti per frigorifero, televisori e molto altro.

3. Volvo FH16

Il Volvo FH16 ha uno dei motori più potenti con 750 CV, diventando forse uno dei camion più costosi ma anche uno dei migliori, che abbinano un equilibrio perfetto tra potenza e comfort. Ha un gruppo propulsore che eroga fino a 750 CV, che consente al Volvo FH16 di tirare con facilità pesi combinati fino a 325 tonnellate. Possiede anche grandi capacità di carico fino a 120 tonnellate e funzioni avanzate di assistenza alla guida.
Gli interni unici rendono un ambiente di lavoro confortevole, molto famigliare in cui immergersi nella sensazione di evoluzione ed alta tecnologia che è presente nella cabina.

Condividi questo post
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email